Un SÌ all’iniziativa sulle cure infermieristiche assicura la qualità delle cure

Da: VPOD Ticino

Formare più curanti – lanciare un’offensiva di formazione Attualmente, nel settore infermieristico ci sono 11 000 posti vacanti: Entro il 2029 serviranno 70 000 infermiere e infermieri in più. La Confederazione e i cantoni devono investire nella formazione. Con più posti di formazione e migliori salari durante il periodo di formazione, possibile aumentare il numero di nuovi iscritti alla professione.

Prevenire gli abbandoni della carriera professionale – Migliorare le condizioni di lavoro

4 curanti su 10 abbandonano prematuramente la loro professione. Sono necessarie una programmazione affidabile e una pianificazione dei turni, strutture adatte alle famiglie e opportunità di sviluppo professionale. Gli stipendi devono essere commisurati alle elevate richieste e al pesante carico di lavoro.

Assicurare la qualità delle cure – garantire un numero sufficiente di effettivi

Per garantire cure di qualità è necessario un numero sufficiente di personale infermieristico in tutti i reparti. Un prerequisito è il finanziamento adeguato delle prestazioni infermieristiche

Votiamo compatti un SÌ convinto!!!

 

Contatti

Sindacato VPOD
Via S. Gottardo 30
6900 Lugano

Tel +41 (0)91 911 69 30